Le ultime news

Maracanà in festa con gli “Amici di Gabriele”

24/05/2019|

Per l’Argentario Calcio, come per ogni altra società, ci sono i tornei ufficiali,  delle varie categorie, sotto l’egida della FIGC. E poi ci sono i tornei che si organizzano in onore di personaggi che ogni [...]

Un anno fantastico. I ringraziamenti di Maurizio Capitani

24/05/2019|

E’ finito il sogno dell'Argentario con l'incontro contro il S. Quirico, partita valida per i play-off del Girone F del campionato di 1° categoria con una sconfitta per 3-0. Un sogno iniziato ufficialmente 21 partite [...]

Ultimo allenamento a Roselle con il CFT

22/05/2019|

Ultimo allenamento per i tre ragazzi dell’Argentario Calcio che durante la stagione 2018/2019 hanno frequentato il corso dei Centri Federali Territoriale di Firenze, Grosseto e San Giuliano Terme. Per quanto riguarda la nostra provincia, lunedì [...]

Il 21 maggio scatta il 1° torneo “Dino Seccarecci”

20/05/2019|

Alcune variazioni nel programma e nel regolamento per  la prima edizione del torneo “Dino Seccarecci” che inizia martedì 21 maggio, organizzato dal Gds Invicta Grosseto Calcio Giovani in collaborazione con il Sauro Rispescia. In primo [...]

Allievi in semifinale al trofeo Città di Orbetello

17/05/2019|

Allevi scatenati nel 1° trofeo Città di Orbetello memorial Ottorino Vezzosi. Inseriti nel girone A della prima fase, hanno battuto il Braccagni 1-0 e il Manciano 3 -0c chiudendo in vetta alla classifica a punteggio [...]

Tifosi a San Quirico con il pullman della Società

17/05/2019|

Altra giornata al cardiopalma, domenica 19 maggio, per la Prima Squadra dell’Argentario che si gioca l’accesso ai play off sul campo di San Quirico. Entusiasmo alle stelle per i tifosi che si preparano a colorare [...]

“Gli amici di Gabriele” al Maracanà

15/05/2019|

Niente partite ufficiali o allenamenti, mercoledì 22 maggio, al campo sportivo “Maracanà Aldo Bussi” di Porto Stefano. Spazio invece ad un pomeriggio di giochi per bambini all’insegna del divertimento, della socializzazione e dell’integrazione. La società [...]

Successo dello stage per i portieri a Perugia

15/05/2019|

Portieri dell’Argentario in trasferta a Perugia, lunedì 13 maggio, per apprendere nuove tecniche  grazie allo stage formativo dell’A. C. Perugia Football Academy  “Lo sviluppo del metodo Football Game all’interno della piramide del portiere”. All’antistadio “Renato [...]

Risultati e Classifica

Facebook

Per l’Argentario Calcio, come per ogni altra società, ci sono i tornei ufficiali, delle varie categorie, sotto l’egida della FIGC. E poi ci sono i tornei che si organizzano in onore di personaggi che ogni giorno si danno da fare per mostrare quanto valgono in una società spesso per loro “difficile”. E sono i tornei più belli, dal grande valore umano, come quello disputato al Campone lo scorso 22 maggio. Gli “Amici di Gabriele”, organizzato dall’associazione Argentario Senza Ostacoli con l’Argentario Calcio, è dedicato a Gabriele Lombardelli, un ragazzo con la sindrome di down impegnato nel lavoro e nel sociale e soprattutto nel calcio, con un grande amore per l’Argentario. Davvero un esempio per tutti.
Da cinque anni i suoi amici lo ringraziano con una giornata di festa tutta per lui. Mercoledì alle 16.00 al Maracanà l’evento è iniziato con un piccolo torneo tra i bambini del 2011, 2012 e 2013. A seguire, una rappresentativa di "vecchie glorie" contro alcuni juniores "amici di Gabriele " allenata da proprio da lui. Al termine dell’incontro hanno vinto le vecchie glorie 1 a 0.
La manifestazione si è conclusa con la consegna dei premi ed una merenda per tutti i partecipanti
... leggi tuttoleggi meno

Vedi su Facebook

E’ finito il sogno dell'Argentario con l'incontro contro il S. Quirico, partita valida per i play-off del Girone F del campionato di 1° categoria con una sconfitta per 3-0. Un sogno iniziato ufficialmente 21 partite fam senza considerare quella di domenica. 21 partite che hanno fatto sognare il pubblico locale che, partita dopo partita si è riavvicinato alla squadra accompagnandola in questa marcia di risultati positivi.
Che dire a questi ragazzi? Sensazionali, fantastici, attaccati ai propri colori che hanno difeso con i denti e vestito con orgoglio in giro per la Toscana. Meritano di essere nominarli tutti. Dal Capitano Samuel Moriani che ha saputo ben gestire il gruppo dall'interno, al portiere Milani che con le sue parate ha difeso strenuamente la porta, alle diatribe comiche fra Cedroni ed il preparatore Giusti, a Perrone che subiva le prese in giro da parte degli esperti della squadra. Ragazzi che si sono sempre fatti trovare pronti quando chiamati in causa. L'inarrestabile "Dragonfly" Simone Pennisi che ha percorso chilometri su chilometri sulla sua fascia. Una parola per i giovani che sono sempre stai pronti ed hanno dato il loro apporto: Bianciardi, Cobianu, Mazzieri, Paolini, il secondo portiere Federico Rosi che due volte è stato chiamato in causa ben figurando, Loffredo, Costanzo e Bracci. Tutti del vivaio della squadra.
Due parole per colui che dettava i tempi in mezzo al campo nella persona di Vittorio Breschi. Grazie agli infortunati Sclano e Costanzo fuori dai giochi da diverso tempo ma che non hanno mai lasciato la squadra facendosi sempre vedere la sera al campo. Grazie a Castriconi che purtroppo per il lavoro che svolge non ha potuto dare il suo contributo al massimo ma quando chiamato in causa si è sempre reso utile per la causa segnando anche una doppietta. La linea difensiva con i bomber Cedroni e Moriani Valerio e Cristiano Schiano. E ancora il bomber Stefano Schiano che durante il campionato in corso è diventato papà di Bernardo e poi il bomber Alocci e i due ragazzi di Porto Ercole: Antongini e Coli, il Re Leone Rafffaele Chiatto e per finire la linea di centrocampo con l'infaticabile Jacopino Atzori
E come dimenticare la professionalità del preparatore atletico Michele Giusti che ha saputo tirar fuori il meglio da questi ragazzi dal punto di vista delle risorse energetiche ed aerobiche e del massaggiatore Enzino che è stato sempre a disposizione dei ragazzi per finire con mister Vincenzo Legler che ha saputo sfruttare le qualità dei ragazzi in maniera ottimale dosando con le sue ricette, le energie e gli schemi in campo. E per finire grazie alla società tutta che è stata vicino alla squadra assistendola e cercando di fare il massimo nel non fargli mancar nulla.
E' stato un anno meraviglioso. Ve lo posso garantire io che ho seguito tutte le vicende.
Grazie inoltre al nostro settore giovanile scuola calcio che da sempre ha sfornato piccoli campioni che poi, col passare degli anni si sono resi utili per la causa azzurra.
Da sottolineare l'affiliazione col Perugia Calcio portata avanti dal responsabile Domenico “Cillo” Picchianti.
Grazie al presidente, al vicepresidente Stefano a Moreno, a Paolo ed al "contabile" Gianluca.
Inoltre due parole per il "bomber" Gabriele Lombardelli che è stato il Re del terzo tempo con i suoi goal con succhiata di pollice.
Che dire? Adesso si va in vacanza e si ricaricheranno le batterie, ma la società continuerà a lavorare per migliorare questa rosa sempre con ragazzi della penisola argentarina sperando di fare bene anche il prossimo anno, dimenticando questo che è finito e pensando al nuovo, tenendo conto che non tutti gli anni sono uguali e che sarà dura mantenere e cercare di migliorare ciò che è stato fatto quest'anno.
Il DS è già al lavoro e quanto prima verranno rese note le novità in entrata ed uscita.
Last but not least, grazie agli sponsors che ci hanno permesso di poter svolgere tutte le attività sportive della società.
C'mon Argentario
... leggi tuttoleggi meno

Vedi su Facebook

Ultimo allenamento per i tre ragazzi dell’Argentario Calcio che durante la stagione 2018/2019 hanno frequentato il corso dei Centri Federali Territoriale di Firenze, Grosseto e San Giuliano Terme. Per quanto riguarda la nostra provincia, lunedì 27 maggio il coordinatore regionale FIGC-SGS Enrico Gabbrielli ha convocato Gabriele Solari per la categoria under 14 maschile e Samuele Anichini e Lorenzo Dulcamara per gli under 13 maschile.
A differenza dei precedenti, questo allenamento si svolgerà in turno unico con convocazione per tutti alle ore 15.30 e inizio alle ore 16.00. Al termine saranno consegnati gli attestati di frequenza.
Il Centro Federale Territoriale di Grosseto ha sede presso il Bio Agriturismo Corte degli Ulivi - Strada dello Sbirro km 2,5 a Roselle. Lo staff è composto dal responsabile organizzativo Stefano Nunziatini, responsabile tecnico Christian Morgia, istruttore under 15 F Giampaolo Tollapi, istruttore under 14 M Francesco Lupo, istruttore under 13 M Francesco Rosi, preparatore dei portieri Riccardo Delle Piane, preparatore atletico Claudio Bellacchi, medico Claudio Pagliara, psicologo Marika Di Benedetto, fisioterapista Davide Velluti, collaboratore organizzativo Leonardo Fanciulli.
... leggi tuttoleggi meno

Vedi su Facebook

Alcune variazioni nel programma e nel regolamento per la prima edizione del torneo “Dino Seccarecci” che inizia martedì 21 maggio, organizzato dal Gds Invicta Grosseto Calcio Giovani in collaborazione con il Sauro Rispescia. In primo luogo, tutte le partite saranno disputate sul campo del Sacro Cuore e le prime due, appunto martedì, saranno Invicta- Gavorrano alle ore 18.30 e Grosseto- Roselle alle ore 19.30. L’Argentario, inserito nel girone A, debutterà mercoledì 22 affrontando, alle ore 19.30, la Nuova Grosseto. La fase eliminatoria proseguirà fino al 5 giugno, mentre l’8 giugno sono in programma sul campo del Sauro le semifinali ed il 9 giugno alle ore 19.30 la finale per il 3° e 4° posto ed alle ore 20.30 la finale per il 1° e 2° posto. Ricordiamo che il torneo è riservato alla categoria Esordienti II anno nati dal 01.01 2006 al 31.12.2006.
La formula è quella all’italiana con 2 gironi da 5 squadre ciascuno. Dopo che tutte si saranno incontrate tra di loro, sarà stilata la classifica in base alla quale passeranno alle semifinali le prime due di ogni girone. La prima del girone A incrocerà la seconda del girone B e viceversa. Le perdenti si contenderanno il 3° e 4° posto e le vincenti il 1° e 2° posto. Le partite si giocheranno 11 contro 11 in due tempi da 25 minuti ciascuno.
In caso di parità, non sono previsti tempi supplementari. Nelle semifinali e finali in caso di parità saranno tirati 5 calci di rigore. In caso di ulteriore parità, si procederà ad oltranza. Il memorial è stato organizzato dall’Invicta per ricordare la figura di Dino Seccarecci che, tra gli altri incarichi in politica come nel sociale, è stato presidente della squadra di calcio giovanile dell’Invicta. Seccarecci è scomparso prematuramente il 22 agosto dello scorso anno.
... leggi tuttoleggi meno

Vedi su Facebook

1 settimana fa

SSD Argentario Calcio

Allevi scatenati nel 1° trofeo Città di Orbetello memorial Ottorino Vezzosi. Inseriti nel girone A della prima fase, hanno battuto il Braccagni 1-0 e il Manciano 3 -0c chiudendo in vetta alla classifica a punteggio ed accedendo alle semifinali che si svolgeranno giovedì 23 e venerdì 24 maggio. Nella giornata odierna (le partite iniziano alle ore 20.00) conosceremo l’altra semifinalista del girone A e le due del girone B che comprende Albinia, Orbetello e Atletico Grosseto. La finalissima è invece in programma per venerdì 31 maggio sempre alle ore 21.00. ... leggi tuttoleggi meno

Vedi su Facebook

Sponsor